Grafica, web design, comunicazione, marketing: dopo 15 anni di collaborazione con una importante società di stampa offset, modulo continuo e digitale, conteggio
continuo ad occuparmi di questi temi portando oltreché esperienza, nuove energie e passioni. Il mio obiettivo è provare emozione nel progettare un’idea visiva che soddisfi me stesso e il Cliente anche svincolate da logiche commerciali. Quando un prodotto è ricco di creatività e logica, in modo naturale riesce ad entrare di diritto nelle strategie commerciali.

Gli strumenti mettono a disposizione un ventaglio di possibilità creative innumerevoli ma la scelta mirata di queste è data esclusivamente alle capacità umane creative. Capire quale tratto, quale colore, quale carattere e soprattutto quale oggetto finale bisogna creare è fondamentale nella realizzazione di un valido prodotto. 
Mi piace ascoltare il cliente e percepire il suo volo spaziale di idee, e cogliere da esso la totale richiesta di aiuto in ambito creativo e di proposte.

immaginazioneLa capacità deve essere quella di affiancare il cliente nella scelta corretta del prodotto finale, nella sua fattibilità artistica (si artistica... per me è arte un buon lavoro!) e di esecuzione rispettando tempistiche e costi.
Non fermarsi al primo impatto visivo è la cosa più complicata da spiegare ad una persona. Esistono molteplici parametri per valutare se un prodotto grafico è valido oppure no e questi parametri sono proprietà dell’esperienza, delle capacità, della sensibilità creativa di chi fa questo per lavoro. La differenza è proprio in questo ambito che va ricercata.
Voi siete gli esperti del vostro lavoro…

Affiancato da un team di professionisti nell’ambito del web, della grafica, della programmazione, del copy per i testi e dell’assistenza software, la proposta è amplia e ben strutturata. Il Cliente sarà seguito non solo nella fase di realizzazione del progetto ma anche nella sua fase futura di perfezionamento e modifica. La professionalità sarà ben chiara anche in questo aspetto.

IMMAGINAZIONE
Particolare forma di pensiero, che non segue regole fisse né legami logici, ma si presenta come riproduzione ed elaborazione libera del contenuto di un’esperienza sensoriale, legata a un determinato stato affettivo e, spesso, orientata attorno a un tema fisso.
(enciclopedia Treccani)

Utilizziamo cookie per migliorare la tua navigazione
Vengono anche utilizzati cookie di terze parti per tracciare le visite al sito. Cliccando sul pulsante CONTINUA dai di fatto il consenso per l'utilizzo dei cookie.